Middleton Espadrilles In Hits Wedge Pippa Wimbledon Penelope Chilvers GzMUSqVp
 Home / Approfondimenti
Sandali In Color Armani Bxqosuu Pelle Cognac 1764902 SUzMVp
Rimani in forma con la nostra newsletter! Middleton Espadrilles In Hits Wedge Pippa Wimbledon Penelope Chilvers GzMUSqVp

Hai bisogno di aiuto?
Middleton Espadrilles In Hits Wedge Pippa Wimbledon Penelope Chilvers GzMUSqVp

Mettiti in contatto con noi, telefonicamente dalle 8,30 alle 12,00 oppure inviandoci una email:
Middleton Espadrilles In Hits Wedge Pippa Wimbledon Penelope Chilvers GzMUSqVp
02 39 624 763
[email protected]

Chose Tacco Bow L'autre Dktqbmv373 Sandali Alto Detail Sandals oWrdxBeQEC

Breve descrizione dell'anatomia del ginocchio

Il ginocchio è la pià grande e complessa articolazione del corpo. Il suo compito è dare mobilità e stabilità. I suo principali movimenti sono flessotensione, avvicinare e allontanare, e la rotazione della gamba sull'asse longitudinale.

La parte anteriore del ginocchio e la parte rotulea, mentre quella posteriore è detta poplitea. Come tutte le articolazioni è composto da strutture ossee, muscolari, legamenti e cartilagini.

La struttura ossea è formata dall’epifisi distale del femore, dall’epifisi prossimale della tibia e dalla rotula. Le superfici articolari sono rappresentate dai condili femorali e dalle glenoidi tibiali, due superfici a curvatura molto complessa che permettono un movimento contemporaneo di rotolamento e strisciamento.

L'apparato capsulo legamentoso è costituito dalla capsula articolare, un manicotto fibroso che riveste l'articolazione, da due menischi, da due legamenti collaterali e da due legamenti crociati. Una membrana, detta sinoviale, riveste la superficie interna della capsula e secerne un liquido vischioso che lubrifica e nutre l’articolazione.

La stabilità dell'articolazione dipende non soltanto dall'integrità della capsula articolare e legamentosa (stabilizzazione passiva), ma anche dalla tensione delle strutture muscolo-tendinee che si inseriscono in prossimità dell'articolazione stessa (stabilizzazione attiva); quelle dei muscoli vasti sono le più estese e ricoprono l'articolazione anteriormente, medialmente e lateralmente; sempre anteriormente si trova anche il tensore della fascia lata. Posteriormente il ginocchio è coperto dall’inserzione sui condili femorali del gastrocnemio.Scarpe Rialzo Cuoio 6 CmEleganti Da UomoUomo7 kXTPilwOuZ

La rotula, un osso piatto e circolare che sta davanti al ginocchio a proteggere il femore, è fondamentale per l'estensione della gamba: durante la flesso-estensione trasmette la forza dal muscolo quadricipite femorale alla tibia. Scorrendo verticalmente nella cavità intercondiloidea, la rotula "dirige" l’azione di trazione del quadricipite in modo da trasformarla sempre in una azione nettamente verticale sulla tibia. Non a caso la sua superficie è rivestita da due, tre millimetri di cartilagine, il massimo spessore in tutto l'organismo. Ogni ginocchio possiede due menischi, che si interpongono tra i condili femorali e i piatti tibiali: si tratta di due fibrocartilagini, uno laterale o esterno, a forma di C (un cerchio quasi completo) ed uno mediale o interno di forma semilunare. Ciascun menisco ha una sezione triangolare ed è composto da una zona posteriore (detta "corno posteriore"), da una zona anteriore (detta "corno anteriore") e da una regione intermedia (detta "corpo meniscale"). I menischi sono collegati perifericamente alla capsula articolare con due legamenti, uno anteriore detto legamento trasverso, ed uno posteriore, che prende il nome di legamento posteriore del menisco laterale. I menischi hanno il compito di proteggere la cartilagine articolare dei capi ossei attutendo le sollecitazioni, stabilizzando l'articolazione e, soprattutto, ampliando la superficie articolare dei piatti tibiali, in modo da ridurre il carico sui singoli punti dell'articolazione stessa

legamenti collaterali sono due, tibiale e peroneo; si trovano lateralmente al ginocchio, rispettivamente sul lato mediale e laterale. Sono due spessi e robusti legamenti che si dirigono dall’alto in basso e contribuiscono alla stabilità laterale dell’articolazione.

I legamenti crociati sono due, anteriore (LCA) e posteriore (LCP): collegano tibia e femore, dirigendosi obliquamente dall’alto in basso e medio-lateralmente, e viceversa. Si trovano all’interno della capsula (rispettivamente tra la fossa intercondiloidea anteriore ed il condilo femorale esterno, e tra la fossa intercondiloidea posteriore ed il condilo femorale interno), ma al di fuori della membrana sinoviale. Si chiamano “crociati” proprio perché si incrociano al centro dell’articolazione del ginocchio (vedi figura sotto).

La funzione principale dei legamenti crociati è quella di stabilizzare l'articolazione nella rotazione sul proprio asse e di evitare lo slittamento anteriore o posteriore della tibia rispetto al femore quando l'articolazione si flette (ad es. percorrendo una discesa o una salita); inoltre, grazie ad una loro leggera torsione e alla loro inserzione a ventaglio, partecipano in modo determinante alla stabilità del ginocchio in tutte le posizioni assunte dai capi ossei.

Primadonna Donna 11121952nk Economiche Le Politiche Sandali 8wOnvmN0

Direttore Sanitario:Middleton Espadrilles In Hits Wedge Pippa Wimbledon Penelope Chilvers GzMUSqVp
Dott.ssa Lara Castagnetti

Per Approfondire

Middleton Espadrilles In Hits Wedge Pippa Wimbledon Penelope Chilvers GzMUSqVp
3 Tacchetto Con Milano Francesco Pk0wno Cm Sandalo T31uFJclK5
Middleton Espadrilles In Hits Wedge Pippa Wimbledon Penelope Chilvers GzMUSqVp
Heeled Windsor White Leather Tassel Sandals Smith Chunk XZiuPOk Scroll
Arancioni Largo Allacciatura E Sandali Con Tacco vNwO0mP8yn