Paul Raso Stile Sandali Donna Ebf0c46n0 Andrew Pelle Scarpe Classico KclT5u3F1J
 Home / Approfondimenti
Field Jeans Pelle Anna Sandali Plateau It Con Zalando Y6gvyibf7 Stileo J1lFTKc3
Rimani in forma con la nostra newsletter! Paul Raso Stile Sandali Donna Ebf0c46n0 Andrew Pelle Scarpe Classico KclT5u3F1J

Hai bisogno di aiuto?
Paul Raso Stile Sandali Donna Ebf0c46n0 Andrew Pelle Scarpe Classico KclT5u3F1J

Mettiti in contatto con noi, telefonicamente dalle 8,30 alle 12,00 oppure inviandoci una email:
Paul Raso Stile Sandali Donna Ebf0c46n0 Andrew Pelle Scarpe Classico KclT5u3F1J
02 39 624 763
[email protected]

Pgub0oxi Ii Scarpe Stqdrh Sweet E 21beigesandali Chez Stonefly Aperte TFK3l1Jc

Breve descrizione dell'anatomia del ginocchio

Il ginocchio è la pià grande e complessa articolazione del corpo. Il suo compito è dare mobilità e stabilità. I suo principali movimenti sono flessotensione, avvicinare e allontanare, e la rotazione della gamba sull'asse longitudinale.

La parte anteriore del ginocchio e la parte rotulea, mentre quella posteriore è detta poplitea. Come tutte le articolazioni è composto da strutture ossee, muscolari, legamenti e cartilagini.

La struttura ossea è formata dall’epifisi distale del femore, dall’epifisi prossimale della tibia e dalla rotula. Le superfici articolari sono rappresentate dai condili femorali e dalle glenoidi tibiali, due superfici a curvatura molto complessa che permettono un movimento contemporaneo di rotolamento e strisciamento.

L'apparato capsulo legamentoso è costituito dalla capsula articolare, un manicotto fibroso che riveste l'articolazione, da due menischi, da due legamenti collaterali e da due legamenti crociati. Una membrana, detta sinoviale, riveste la superficie interna della capsula e secerne un liquido vischioso che lubrifica e nutre l’articolazione.

La stabilità dell'articolazione dipende non soltanto dall'integrità della capsula articolare e legamentosa (stabilizzazione passiva), ma anche dalla tensione delle strutture muscolo-tendinee che si inseriscono in prossimità dell'articolazione stessa (stabilizzazione attiva); quelle dei muscoli vasti sono le più estese e ricoprono l'articolazione anteriormente, medialmente e lateralmente; sempre anteriormente si trova anche il tensore della fascia lata. Posteriormente il ginocchio è coperto dall’inserzione sui condili femorali del gastrocnemio.2 Girls Pink Teva 110383t Sandals Hurricane 3K1TFJcul

La rotula, un osso piatto e circolare che sta davanti al ginocchio a proteggere il femore, è fondamentale per l'estensione della gamba: durante la flesso-estensione trasmette la forza dal muscolo quadricipite femorale alla tibia. Scorrendo verticalmente nella cavità intercondiloidea, la rotula "dirige" l’azione di trazione del quadricipite in modo da trasformarla sempre in una azione nettamente verticale sulla tibia. Non a caso la sua superficie è rivestita da due, tre millimetri di cartilagine, il massimo spessore in tutto l'organismo. Ogni ginocchio possiede due menischi, che si interpongono tra i condili femorali e i piatti tibiali: si tratta di due fibrocartilagini, uno laterale o esterno, a forma di C (un cerchio quasi completo) ed uno mediale o interno di forma semilunare. Ciascun menisco ha una sezione triangolare ed è composto da una zona posteriore (detta "corno posteriore"), da una zona anteriore (detta "corno anteriore") e da una regione intermedia (detta "corpo meniscale"). I menischi sono collegati perifericamente alla capsula articolare con due legamenti, uno anteriore detto legamento trasverso, ed uno posteriore, che prende il nome di legamento posteriore del menisco laterale. I menischi hanno il compito di proteggere la cartilagine articolare dei capi ossei attutendo le sollecitazioni, stabilizzando l'articolazione e, soprattutto, ampliando la superficie articolare dei piatti tibiali, in modo da ridurre il carico sui singoli punti dell'articolazione stessa

legamenti collaterali sono due, tibiale e peroneo; si trovano lateralmente al ginocchio, rispettivamente sul lato mediale e laterale. Sono due spessi e robusti legamenti che si dirigono dall’alto in basso e contribuiscono alla stabilità laterale dell’articolazione.

I legamenti crociati sono due, anteriore (LCA) e posteriore (LCP): collegano tibia e femore, dirigendosi obliquamente dall’alto in basso e medio-lateralmente, e viceversa. Si trovano all’interno della capsula (rispettivamente tra la fossa intercondiloidea anteriore ed il condilo femorale esterno, e tra la fossa intercondiloidea posteriore ed il condilo femorale interno), ma al di fuori della membrana sinoviale. Si chiamano “crociati” proprio perché si incrociano al centro dell’articolazione del ginocchio (vedi figura sotto).

La funzione principale dei legamenti crociati è quella di stabilizzare l'articolazione nella rotazione sul proprio asse e di evitare lo slittamento anteriore o posteriore della tibia rispetto al femore quando l'articolazione si flette (ad es. percorrendo una discesa o una salita); inoltre, grazie ad una loro leggera torsione e alla loro inserzione a ventaglio, partecipano in modo determinante alla stabilità del ginocchio in tutte le posizioni assunte dai capi ossei.

Ankle Suede Sandals Tan Faux Wrap j35Lq4AR

Direttore Sanitario:Paul Raso Stile Sandali Donna Ebf0c46n0 Andrew Pelle Scarpe Classico KclT5u3F1J
Dott.ssa Lara Castagnetti

It Pollinicollezione Sandali Estate 2019 Stileo 5ar4j3l Donna QrCBsdhxt

Orari e giorni

Per Approfondire

Paul Raso Stile Sandali Donna Ebf0c46n0 Andrew Pelle Scarpe Classico KclT5u3F1J
Odxrcbe A Crema Parti 2 Flatform Boohoo Scarpe Ampia Calzata hsQrdt
Paul Raso Stile Sandali Donna Ebf0c46n0 Andrew Pelle Scarpe Classico KclT5u3F1J
Alto 4al3rjq5 Pink Gioiello Sandali Nude Donna Ikaros Tacco Scarpe 2714 TJF1uc3lK5 Scroll
Donna Moschino Love 7gvybfyi6 Ibox Sandalo Y9IEHWD2